Quarti di Pontestura

Associazione Polisportiva Quarti

Polisportiva Quarti è una magia che dura da 40 anni essendo stata fondata nel 1981 da un fantastico gruppo inossidabile e rinnovato nel tempo con tanto lavoro e sacrifici. Include una splendida Area Verde Polivalente Sportiva e non solo.

Nel tempo si sono organizzati eventi unici… i Concerti in Piazza con esibizioni sul palco di artisti di fama come I nomadi, Eugenio Finardi, Luca Barbarossa, Rraf, Roberto Vecchioni, Enrico Ruggeri, Biagio Antonacci e altri ancora e poi le super Feste della Birra, le Patronali con la Sagra dello Gnocco e con live music di qualità, i grandi tornei di calcio notturni e giovanili e ancora i recuperi storici in paese, la solidarietà e la partecipazione con piatti di successo alla sagra delle Cucine a Moncalvo e alla Festa del Vino del Monferrato Unesco a Casale… e la storia continua…

Il nostro piatto forte

Gnocchi alla bava

gnocchi alla bava

Ricetta

Si tratta di un piatto dal sapore e deciso dato dalla toma fusa, e allo stesso tempo delicato come i morbidi gnocchi. Innanzitutto prepariamo gli gnocchi. Mescoliamo la farina e disponiamola a fontana sul piano di lavoro.

Al centro mettiamo il tuorlo, un pizzico di sale e acqua a sufficienza per ottenere un impasto consistente. Dopodiché lasciamo riposare l’impasto per un’ora.
A questo punto, facciamo con la pasta dei lunghi rotolini di 2 cm di spessore, tagliamoli a pezzetti di 2-3 cm e passiamoli sul rovescio di una grattugia.
Poi disponiamo via via gli gnocchi su un telo da cucina infarinato.
Nel frattempo, in un pentolino, a fuoco molto basso, facciamo fondere i formaggi con la panna mescolando con molta cura fino ad ottenere una salsa leggera. Se necessario, aggiustiamo di sale.

Ora lessiamo gli gnocchi in abbondante acqua poco salata e, man mano che salgono a galla, sgoccioliamoli con una schiumarola.
Infine, adagiamo i nostri gnocchi su un piatto da portata e condiamoli con la toma fusa.

Abbinamento

Grignolino, Ruchè, Barbera, Arneis, Cortese

FESTA DEL VINO DEL MONFERRATO UNESCO

Non una semplice festa

A Casale Monferrato un’appuntamento unico nel panorama nazionale, che accoglie ogni anno oltre 150.000 visitatori. Si celebrano vino e territorio, cucina della tradizione, cultura, arte e accoglienza di un luogo che fa innamorare. Semplicemente!

ARRIVEDERCI
A settembre 2022

...forse prima...